Giusy Ferreri e BoomDaBash, è polemica per l'omaggio dal vivo ad Aretha Franklin a Riccione - VIDEO

Giusy Ferreri e BoomDaBash, è polemica per l'omaggio dal vivo ad Aretha Franklin a Riccione - VIDEO

Di scena lo scorso 16 agosto al DeeJay On Stage di Riccione, Giusy Ferreri e i BoomDaBash si sono prodotti in un tributo ad Aretha Franklin, la diva del soul scomparsa poche ore prima a Detroit all'età di 76 anni: l'omaggio musicale - del tutto improvvisato, ha tenuto a specificare Rudy Zerby presentando il set - è stato ripreso in un video, disponibile a questo indirizzo.

La performance, tuttavia, non è stata apprezzata da Cheryl Porter, cantante italiana da anni residente in Italia, dove - oltre che a essere attiva come vocal coach - ha collaborato con figure di prima grandezza del panorama musicale tricolore come Zucchero e Paolo Conte.

"Devono chiedere scusa", ha dichiarato la Porter nel video, visibile nel frame qui sopra: "E' un insulto alla memoria della più grande cantante della storia della musica. Siamo a livelli bassissimi. (...) Hanno preso la [cantante] peggiore per rappresentare la migliore (...) Con tutti i talenti che ci sono in questo Paese...".

Non è la prima volta, tuttavia, che la Porter attacca la Ferreri: la cantante di Chicago aveva già criticato senza riserve la collega nel 2017, quando la Ferreri fu scelta come insegnante di canto dalla produzione del talent show televisivo Amici.

A non apprezzare la performance della Ferreri è stato anche il rapper Mecna:

Dall'archivio di Rockol - Sanremo 2017, i "Campioni": Giusy Ferreri
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.