Duo di Piadena, addio a Delio Chittò

Duo di Piadena, addio a Delio Chittò

E' morto all'età di 74 anni Delio Chittò, con Amedeo Merli parte dell'ensemble folk del Duo di Piadena: lo riferiscono diverse testate locali tra le quali La Provincia di Cremona, Cremona Oggi e La Gazzetta di Mantova. L'artista, secondo quanto riportato, si è spento nella mattinata di ieri, 18 agosto.

Insieme a Merli Chittò compì la sua ultima apparizione pubblica lo scorso 23 giugno 2018 a Villa Sommi Picenardi di Torre de' Picenardi per la presentazione di un libro dedicato al Duo di Piadena scritto da Valter Galafassi.

Nato nel 1967 dopo la scissione dal Gruppo Padano di Piadena, il duo mosse i primi passi al Derby di Milano grazie all'interessamento di Dario Fo, che mise in contatto Chittò e Merli con Enzo Jannacci: il repertorio di canti tradizionali, già frequentato e apprezzato dagli artisti e dagli studiosi aderenti al Nuovo Canzoniere Italiano, divenne familiare al pubblico generalista nel 1974 con la partecipazione del gruppo alla trasmissione televisiva Canzonissima, alla quale seguì - tra anni dopo - quella alla riduzione televisiva dello spettacolo di Fo "Ci ragiono e canto".

Caricamento video in corso Link

Il duo cessò definitivamente le attività nel 1991 dopo aver pubblicato quindici tra LP e 33 giri, tutti tra il 1967 e il 1978.

Music Biz Cafe, parla Massimo Bonelli (iCompany, Concerto del Primo Maggio)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.