Nek: «Tornerei a Sanremo, ma solo da superospite»

Nek: «Tornerei a Sanremo, ma solo da superospite»
Presentando oggi la tournée che sta per iniziare (debutterà domani 9 gennaio a Pescara), Nek ha spiegato che al Festival di Sanremo non avrebbe potuto partecipare in gara, per via degli impegni live; però ha anche accennato alla possibilità di prendere parte alla manifestazione come “superospite italiano” (significativamente, fra le date annunciate - che trovate nell’apposita sezione di Rockol - non ce ne sono di concomitanti con quelle della kermesse rivierasca).
Con l’ultimo album, “In due”, Nek ha finora collezionato tre dischi di platino in Italia, un disco di platino in Spagna, un disco d’oro in Austria, Svizzera e Argentina. Il tour toccherà fra l’altro anche paesi di lingua spagnola: «In Spagna e America Latina» ha spiegato il cantautore di Sassuolo «canterò in spagnolo, aiutato dal “gobbo”» (che, per il nostri lettori meno addentro al gergo televisivo, non è un suggeritore con la spina dorsale incurvata ma un tabellone elettronico sul quale scorrono le frasi da pronunciare).
La tournée prende il titolo dall’ultimo album, ma in giro Nek non ci andrà “in due”, bensì con una crew di cinquanta persone, assistite da un servizio catering in grado di preparare 150 pasti al giorno. La scenografia è stata realizzata dallo stesso gruppo di lavoro che ha realizzato la struttura a stella dell’ultimo tour di Claudio Baglioni. Fino alla fine di febbraio il tour girerà l’Italia, poi si sposterà in Germania e Austria (marzo), Sudamerica (aprile e maggio), Spagna (fra maggio e giugno, e poi fra giugno e luglio), per riprendere un itinerario estivo in Italia fra luglio e settembre.
Dall'archivio di Rockol - Racconta "Il mio gioco preferito"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.