Noireve - la recensione di "Pitonatio"

Dopo la pubblicazione di due EP in due anni, rispettivamente “Viaggio immobile” del 2016 e “Hesminè” del 2017, Janet Dappiano, producer e musicista trentina di formazione londinese, in arte Noirêve, arriva finalmente alla pubblicazione del disco d’esordio. “Pitonatio” è stato pubblicato il 22 giugno su INRI e conta sette pezzi scritti e prodotti da Noirêve, eccetto “Bradipedia” scritta da Noirêve e Jacopo Bordigoni. Concepito per l’ascolto su vinile, il disco si articola in due momenti: il lato A si sviluppa attraverso brani in cui la componente ritmica assume un ruolo fondamentale nel dialogo tra world music ed elettronica, mentre il lato B è composto da un’unica traccia ambient, costruita attorno a elementi vocali e strumentali. Come nei lavori precedenti, il sound di Noirêve si definisce a partire da suoni organici processati e ricontestualizzati in una dimensione ancora più sperimentale e ricca di contaminazioni.

Pitonazio è lo stato di rilassatezza dell’essere umano, durante il quale egli si dedica attivamente all’inattività, in posizione tendente all’orizzontale e preferibilmente a stomaco pieno, esente da ulteriori necessità. Una condizione simile a quella del pitone che dopo aver ingoiato la preda intera si ferma e riflette sui massimi sistemi del mondo, mentre lascia che il suo corpo digerisca anche per mesi.

Leggi la recensione completa di "PITONATIO" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.