James Arthur, il prossimo album sarà l’ultimo?

Il cantante inglese lo ha annunciato ieri su Twitter: il suo prossimo album, del quale ancora non si conosce una data d’uscita, sarà la sua ultima prova discografica prima del ritiro dalle scene. O almeno, così verebbe da dedurre da quanto scritto. Non fateci troppo affidamento, però, perché visto che l’interprete inglese, vincitore dell’edizione UK di X Factor nel 2012, non ha confermato la notizia la testata britannica Metro ha chiesto delucidazioni in merito e un rappresentante dell’artista avrebbe risposto che si trattava di un semplice scherzo.

Meglio così, perché i suoi fan non l’avevano presa troppo bene: “Spero in Dio che questo sia uno dei tuoi molti scherzi James Arthur. Un lungo periodo di riposo sì, ma ritirarsi è una decisione definitiva. Non possiamo vivere senza di te e senza la tua musica, così come la musica è sempre stata il tuo mondo. Spero che sia uno scherzo del venerdì ma NON è divertente”, scrive qualcuno. E un altro utente aggiunge: “Lascia che te lo dica Mr Arthur…hai una lunga strada davanti prima di ritirarti. L’industria musicale ha bisogno di te perché sei unico […]”.

Il mese scorso gli Script hanno citato in giudizio Arthur accusandolo di aver copiato la canzone della band irlandese “The Man Who Can’t Be Moved”, del 2008, nella sua “Say You Won’t Let Go”, il brano che, uscito nel 2016 come singolo apripista dell’album “Back From The Edge”, ha rilanciato la carriera del cantante a quattro anni dalla sua vittoria a X-Factor.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.