Arriva l’esordio su Cd di Vittorio Merlo

E’ uscito il primo CD "ufficiale" di Vittorio Merlo, “Ho sognato Bruno Vespa”, prodotto da Vince Tempera.

Il disco contiene 5 canzoni più una versione destinata alle radio della title-track. In copertina spicca una vignetta di Stefano Disegni realizzata ad hoc per Merlo. Salito alla ribalta nel 2001 quando fu segnalato come il cantautore italiano più scaricato in Rete (250mila download di brani come “Ferrari”, “Non sopporto i Berlusconi” e “La filastrocca del Cavaliere”), Vittorio Merlo scrive e compone le sue canzoni da quando ha 15 anni. Nato a Milano nel 1959, dal 1994 vive e lavora in Lussemburgo come bibliotecario per la Corte di giustizia delle Comunità europee. La canzone “Ho sognato Bruno Vespa” si è aggiudicata nel 2003 il terzo posto del concorso “Una canzone per Rino Gaetano”. “La canzone nasce dalla reazione di fronte all’ennesima intervista morbosa andata in onda a ‘Porta a Porta’", spiega Vittorio Merlo. "Dopo un terremoto, un cronista chiedeva ad un pompiere cosa si prova a scavare tra le macerie di una scuola ascoltando i lamenti dei bambini. Tra sarcasmo e ironia, sogno di essere intervistato da Bruno Vespa mentre sto per morire”. Alla realizzazione del disco, oltre al Maestro Vince Tempera, ha collaborato anche Roberto Manuzzi, maestro di sax e polistrumentista nella band di Francesco Guccini. I siti web di riferimento per Vittorio Merlo sono http://stage.vitaminic.it/main/merlo_vittorio/all_tracks/ e http://webplaza.pt.lu/merlo/.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.