Annunciate le prime date della nuova edizione del musical 'We will rock you'

Annunciate le prime date della nuova edizione del musical 'We will rock you'

Sono state annunciate le prime date di ‘We will rock you’, il musical ispirato e con la musica dei Queen.

Il musical è totalmente rinnovato rispetto alla produzione che debuttò nove anni orsono. Per la edizione italiana la regia è affidata a Tim Luscombe, la scenografia è stata concepita da Colin Mayes, le coreografie sono curate da Gail Richardson. La direzione artistica è di Valentina Ferrari, mentre Riccardo Di Paola è alla direzione musicale e Cristina Trotta è il produttore esecutivo.

Anche il cast sarà totalmente rinnovato e il 16 maggio inizieranno a Milano le audizioni per selezionare gli attori, i musicisti e il corpo di ballo. Tutti i dettagli e le informazioni su come candidarsi sono disponibili a questo indirizzo.

Questi gli appuntamenti annunciati:

Bologna - dal 7 al 9 dicembre - Europa Auditorium

Montecatini - 22 dicembre - Teatro Verdi

Bergamo - 18 gennaio - Palacreberg

Milano - dal 1 al 17 febbraio - Teatro Ciak

Genova - dal 21 al 23 febbraio - Politeama

Reggio Calabria - 8 marzo - Teatro Cilea

Catanzaro - 9 marzo - Teatro Politeama

Bari - 16 e 17 marzo - Teatro Team

Firenze - dal 22 al 24 marzo - Teatro Verdi

I Queen, insieme ad Adam Lambert, suoneranno nel loro unico concerto italiano il prossimo 25 giugno al Mediolanum Forum di Assago (Mi).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.