Baustelle - la recensione di "L'AMORE E LA VIOLENZA VOL.2"

Baustelle - la recensione di "L'AMORE E LA VIOLENZA VOL.2"

“L’amore e la violenza vol. 2” è stato scritto durante il tour del primo volume uscito quattordici mesi fa. “Non si erano esauriti l’immaginario sonoro e le cose che avevamo da dire”, affermano i Baustelle. Siamo però lontani dal collage post moderno dell’album del 2017. Non si canta di violenza e contemporaneità, ma d’amore. E fortunatamente lo si fa senza cadere nei cliché del pop italiano.

Non è che l’amore lo devi per forza cantare abbassandoti al suo livello, dice Francesco Bianconi. E perciò i Baustelle lo cantano, qui, con distacco aristocratico, ammiccamenti popular e quel po’ di maturità che li tiene lontani da certe banalità canzonettare. Niente dichiarazioni d’amore roboanti, né sentimenti esposti con passionalità affettata e nemmeno voci rotte dall’emozione. Non scatta alcun meccanismo d’immedesimazione, non ci sono melodrammi in cui rispecchiarsi. L’amore è una cosa in cui “come minimo ci scappa il morto”

Leggi la recensione completa di "L'AMORE E LA VIOLENZA VOL.2" cliccando qui

Dall'archivio di Rockol - raccontano "L'amore e la violenza vol. 2"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.