Sanremo 2018, Antonello Venditti: 'Sono stato invitato, ma ho detto di no: ecco perché'. In arrivo una sopresa per il quarantennale di 'Sotto il segno dei pesci'

Sanremo 2018, Antonello Venditti: 'Sono stato invitato, ma ho detto di no: ecco perché'. In arrivo una sopresa per il quarantennale di 'Sotto il segno dei pesci'

Con un post e un video in diretta sul suo canale Facebook ufficiale Antonello Venditti ha chiarito la sua posizione riguardo la prossima edizione del Festival di Sanremo: il cantautore romano ha spiegato di essere stato invitato dal suo collega e amico Claudio Baglioni, ma di aver preferito declinare.

"Molti mi chiedono perché non vado a Sanremo. Intanto vi dico che sono stato invitato. Come ogni anno del resto e come ogni anno c’è qualcosa che mi fa dire di no", ha spiegato l'artista: "Forse quell’ancora sottilissimo confine culturale e storico che fortunatamente alberga dentro di me e che segna il mio cammino, il mio spazio... Mi perdonerete? Intanto lavoro al mio nuovo album, che non può essere legato a nessun tipo di spettacolo estraneo a se stesso. Molti mi chiedono perché non vado a Sanremo...intanto vi dico che sono stato invitato... come ogni anno del resto e come ogni anno c’è qualcosa che mi fa dire di no...forse quell’ancora sottilissimo confine culturale e storico che fortunatamente alberga dentro di me e che segna il mio cammino....il mio spazio...mi perdonerete? Intanto lavoro al mio nuovo album che non può essere legato a nessun tipo di spettacolo estraneo a se stesso...l’unico vero appuntamento per il momento è l’8 marzo al Geox di Padova dove festeggeremo insieme la giornata della Donna ed il mio compleanno... poi vedremo. L’unico vero appuntamento per il momento è l’8 marzo al [Gran Teatro] Geox di Padova, dove festeggeremo insieme la giornata della Donna ed il mio compleanno. Poi vedremo".

Successivamente Venditti è tornato sull'argomento, con una diretta video - sempre su Facebook - tenuta nel primo pomeriggio di oggi, domenica 4 febbraio:

"Non c'è polemica, nella mia decisione [di non andare a Sanremo, ndr]: ho deciso di pensare alla mia musica, non allo spettacolo. So che qualcuno ci è rimasto male", ha detto il cantante, dopo aver ricordato le recenti scomparse di Michele Mondella e David Zard: "Quest'anno suonerò [dal vivo], ma state attenti alle notizie, perché non saranno ufficiali, ma semi-ufficiali. Ci sarà una grande sorpresa: del resto nel 2018 ricorre il quarantesimo anniversario dalla pubblicazione di 'Sotto il segno dei pesci', che credo vada onorato, magari suonandolo per intero dal vivo in una bellissima location. E' una cosa che non ho mai fatto. Non ho mai celebrato un disco, ma questo credo lo meriti. In attesa, ovviamente, del nuovo disco".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
18 ago
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.