Sanremo 2018, Luca Barbarossa al Festival con 'Passame er sale': 'Il dialetto porta verso la verità delle persone' - LA VIDEOINTERVISTA

Sanremo 2018, Luca Barbarossa al Festival con 'Passame er sale': 'Il dialetto porta verso la verità delle persone' - LA VIDEOINTERVISTA

A Sanremo 2018 Luca Barbarossa presenta "Passame er sale", una canzone in romanesco scritta dallo stesso cantautore sia per quanto riguarda il testo che per quanto riguarda la musica. "Passame er sale" è una canzone che racconta l'amore tra due persone, la loro vita insieme e la loro famiglia: "N'avemo fatta de strada e de strada ancora ce n'è / ogni fiato ogni passo che resta vojo fallo co' te". "Torno al Festival perché ho un nuovo lavoro discografico da presentare, un album che si intitola 'Roma è de tutti', in dialetto romano", dice Luca Barbarossa, di nuovo sul palco dell'Ariston a distanza di sette anni dalla sua ultima partecipazione, quella del 2011 in coppia con Raquel Del Rosario con "Fino in fondo", "perché il dialetto? Perché porta verso la verità delle persone". Ecco la nostra videointervista:

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.