David Bowie, a due anni dalla morte un documentario sui leggendari Hansa Studios di Berlino - TRAILER

David Bowie, a due anni dalla morte un documentario sui leggendari Hansa Studios di Berlino - TRAILER

Andrà in onda domani su Sky Arte HD, alle 21.15, la prima parte (la seconda verrà trasmessa il 17 gennaio) del documentario “Hansa Studios: da Bowie agli U2 – La Musica ai Tempi del Muro”, che ha come protagonisti gli storici studi di registrazione dove hanno fatto tappa David Bowie, ma anche Iggy Pop, Nick Cave, i Depeche Mode, gli U2, i R.E.M. e altri.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/d_l56uhi-sLcgO4pRLJIy6BvlYo=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/hpic248-hi-bowie-haag-paris-1977-getty.jpg

La data di domani, secondo anniversario della morte del Duca Bianco, non è casuale: Bowie è stato il primo artista di grosso calibro a preferire gli Hansa Studios, a pochi passi dal muro di Berlino, rispetto alle alternative americane ed europee. Qui il Thin White Duke ha registrato parte degli album “Low” (1977), “Heroes” (1977) e l’ep “David Bowie in Bertolt Brecht’s Baal” (1982). Il terzo disco della cosiddetta trilogia berlinese, "Lodger", che fa seguito a "Low" ed "Heroes", fu invece registrato tra la Svizzera e New York. Per una strofa della canzone “Heroes” Bowie si sarebbe ispirato a una scena accaduta proprio negli studios, quando guardando fuori dalla finestra ha visto il suo produttore di lunga data Tony Visconti baciare la cantante Antonia Maass.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/rFVT0fMAsJni0GMYxjG24fMozls=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/hpic404-hi-nick-cave-birthday-party-getty.jpg

È possibile vedere qui di seguito il trailer del documetario prodotto da Sky Arts Production Hub:

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.