Gio Mannucci - la recensione di "Acquario"

Giorno Mannucci, cinque album incisi con The Walrus, Mandrake, e Sinfonico Honolulu, fa il suo esordio solista abbreviando la propria ragione sociale in Gio Mannucci e con un disco “Acquario”, pubblicato da Santeria e Manita Dischi e distribuito in Italia da Audioglobe. Un disco pop italiano che subisce l'influenza di artisti internazionali come Damon Albarn, Sufjan Stevens,​ Tame Impala, ma anche quella di talenti di casa nostra come Daniele Silvestri, Lucio Dalla e Colapesce. Chitarre, batterie elettroniche, synth caratterizzano questo disco, anticipato dal primo singolo “Sotto la pioggia”, pubblicato a settembre di quest’anno.

 Otto pezzi che contenutisticamente vanno a giocarsela (bene) nel difficilissimo campionato delle canzoni d'amore, storicamente terreno di conquista del pop (e dell'ormai dimenticata musical leggera) di casa nostra... 

Leggi la recensione completa di "ACQUARIO" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.