Gianna Nannini - la recensione di "AMORE GIGANTE"

Gianna Nannini - la recensione di "AMORE GIGANTE"

Non è una svolta, ma il diciottesimo album di Gianna Nannini, “Amore gigante”, non è come uno se l’aspetta. Da una parte la produzione – con Michele Canova in alcuni pezzi – cala la voce della Nannini in un contesto dai colori musicali meno vividi e passionali, fatto di riverberi, sintetizzatori e ritmiche programmate. Dall’altra ci sono testi su separazioni e amori tormentati. "È un disco sull’amore liberato dalla rabbia e dai conflitti", dice la cantante.

Da un album di Gianna Nannini titolato “Amore gigante” uno s’aspetta grandi proclami sui sentimenti, melodie ampie e cantabili, arrangiamenti pieni di grandeur. E invece questa volta la cantante senese, giunta al disco numero diciotto, fa le cose in modo differente. Per due motivi. Primo: i fidati Wil Malone e Alan Moulder, con i quali ha messo punto negli anni passati un’idea d’italianità molto pop-rock e ipermelodica, imboccano una strada diversa e in alcune canzoni sono sostituiti da Michele Canova Iorfida, forse il principale architetto del pop tricolore di questi anni. Secondo: i testi non raccontano l’amore come esperienza appagante, ma per lo più come fatica.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.