Marilyn Manson sull'incidente: "Sono stato fortunato, il sostegno poteva schiacciarmi la testa"

Marilyn Manson sull'incidente: "Sono stato fortunato, il sostegno poteva schiacciarmi la testa"

Un paio di settimane fa Marilyn Manson, in concerto al Manhattan Center Hammerstein Ballroom di New York, è rimasto vittima di un brutto incidente. Durante la sua esibizione una struttura del palco si è staccata franando addosso e ferendo il musicista dell’Ohio che non ha più potuto continuare il concerto ed è stato portato via in barella.

A seguito di quell’incidente i concerti del tour sono stati cancellati. Manson ha parlato della brutta esperienza con Yahoo, il sostegno che si è staccato gli ha rotto la gamba in due punti ed è stato fortunato perché sarebbe potuta andare molto peggio: “Avrebbe potuto schiacciarmi la testa. Ho delle piccole bruciature in quella zona. Ci sono volute sei persone per tirarmi fuori. Era come lottare con un mostro gigante di ferro”.

Il video dell’incidente si è visto in lungo e in largo, ma non è chiaro cosa sia realmente accaduto. Secondo Manson, il traliccio metallico che faceva da supporto, "non era fissato correttamente...io non stavo cercando di salirgli sopra. Ha cominciato a cadere qualche pezzo, ho cercato di spingerlo indietro, ma non sono riuscito a venire via in tempo".

Manson si è detto molto dispiaciuto di aver dovuto rischedulare il tour (vedi sotto) a supporto della sua recente uscita discografica “Heaven upside down”. Ora ha undici viti e una piastra metallica nella gamba e ci potrebbero volere alcuni mesi per recuperare completamente dall'intervento chirurgico.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.