Il caso R Kelly: il cantante nega le accuse, il giornalista conferma il report

Sta facendo scalpore in America l'articolo pubblicato  su Buzzfeed da Jim DeRogatis, storica firma del giornalismo musicale: l'inchiesta  accusa il cantante   R Kelly di avere una sorta di cerchio magico e di avere sottomesso psicologicamente e fisicamente un gruppo di ragazze. L'articolo riprende ed espande una serie di accuse sulla condotta sessuale del cantante che circolano da anni, che lo hanno già portato a processo in passato.
Questa volta tutto parte da denunce delle famiglie delle ragazze: sostengono che le 'babies', così le chiama R Kelly, sarebbero sostanzialmente schiavizzate in una sorta di sindrome di Stoccolma.

La stampa d'oltreoceano sta dando grande visibilità alla storia, e la cosa ha costretto il cantante a diffondere una comunicazione ufficiale:

Il signor Robert Kelly è allarmato e preoccupato dalle recenti rivelazioni attribuite a lui. Il signor Kelly nega con forza tali accuse e farà quanto necesserio per difendere il suo nome daglia accusatori.

TMZ ha intervistato una delle ragazze, Jocelyn Savage - notando però che si contraddiceva e che ad alcune domande non ha risposto:

Ho 21 anni, quasi 22 e voglio solo dire che sono in un momento felice della mia vita e che non mi stanno facendo il lavaggio del cervello o qualcosa del genere. Tutto questa situazione sta andando fuori controllo ... Sto bene. Sono contenta di dove sono e tutto è ok .

DeRogatis, che si è occupato di R Kelly fin dal 2000, ha confermato la sua versione in un'intervista a Slate;

La registrazioni in video atti sessuali, talvolta con il consenso delle ragazze e talvolta senza - sono cose che vengono raccontate da 20 anni. 
Ho lavorato a questa storia in particolare per 9 mesi, anche per trovare una testata che fosse disposta a pubblicarla. Lavoro nella musica da 36 anni, e non sono contro la cultura del sesso droga e rock 'n' roll, anzi. Ma penso che questo caso sia qualcosa di molto, molto diverso. Nella misura in cui quelle donne sono maggiorenni e sono in grado di fare quello che vogliono - ma i loro genitori raccontano che è qualcosa di molto diverso.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.