Da riscoprire: la storia di "Officine meccaniche" de Le Vibrazioni

Da riscoprire: la storia di "Officine meccaniche" de Le Vibrazioni

Nel 2006 Le Vibrazioni sono una solida realtà della musica italiana, non più la “sorpresa” di “Dedicato a te”. Hanno già pubblicato due dischi, Voluti da Bonolis hanno partecipato al Festival di Sanremo tra i big nella categoria gruppi con “Ovunque andrò”. 

GUARDA LA PAGINA DEDICATA A LE VIBRAZIONI E PRE-ASCOLTA GLI ALBUM CHE PREFERISCI

Ma quando arrivano al terzo disco, spiazzano tutti. Secondo una consuetudine rock intitolano “Officine meccaniche” il loro terzo album perché viene registrato - su nastro analogico  - negli studi milanesi che portano questo nome. Quelle sui Navigli sono tra le più grandi sale di registrazione esistenti in Italia, un vero paradiso dei musicisti creato da Mauro Pagani. Così, Le Vibrazioni si presentano a pubblico e stampa con un nuovo look, anch’esso più rock; raccontano che nei mesi passati a registrare il disco da Pagani, si sono “trascurati” facendosi crescere barba e capelli fino ad assomigliare a rocker degli anni ’70. Con loro, in studio, c’è Marco Trentacoste, guru della scena rock milanese, che accompagna la band nella trasformazione: sempre melodia, ma con suoni più chitarristici e duri. 

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE DI "OFFICINE MECCANICHE" SUL SITO DI LEGACY

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
11 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.