Heavy metal Pub – shots: Exodus

Heavy metal Pub – shots: Exodus

Torniamo nella Bay Area e al thrash metal delle origini: oggi si poga furiosamente davanti al bancone dell’Heavy metal pub. E a tenere banco sono gli Exodus, con le loro dichiarazioni, frasi e citazioni… una band enorme, che ha raccolto risultati troppo modesti rispetto a ciò che ha seminato.

GLI EXODUS SONO PROTAGONISTI DI METAL FOR THE MASSES: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

Ricordatevi bene una cosa… noi non potremmo fare quello che facciamo senza di voi. Saremmo solo un gruppo heavy senza un pubblico a seguirlo.
[Paul Baloff]

Come tanti altri artisti, a parte gente come Metallica o Beyoncé o quelli che vendono 800.000 copie in un giorno, noi dobbiamo andare in tour spesso. In pratica siamo dei venditori di t-shirt ambulanti. E va bene così, perché andiamo in posti bellissimi in tutto il mondo e ci piace misurarci con nuove culture, mangiare cibi diversi e vedere come si vive nel resto del mondo.
[Tom Hunting]

Sono cresciuto nella Bay Area prima di entrare in una band. E gli Exodus erano gli unici a fare questo genere: che lo si riconosca o no ufficialmente, loro sono stati I primi a fare il thrash metal. Quando ho fondato i Legacy, tentavamo di imitare gli Exodus e nella Bay Area tutti i gruppi cercavano di emulare gli Exodus. Tutti hanno partecipato alla storia, chi più chi meno. Ma i Big Four sono solo le band che sono diventate più popolari negli anni Ottanta, quando questa musica è esplosa. Senza offesa per Slayer, Anthrax, Megadeth e Metallica.
[Steve Zetro Souza]

Sapete, ho 50 anni e spesso suono due concerti di thrash metal in una sera. E a volte è dura per i lfisico, ma ammetto che una persona può avere problemi molto peggiori e non mi lamento di certo… ci sono tizi là fuori che costruiscono i tetti delle case in piena estate sotto al sole, sapete? Quindi me ne sto zitto e non mi lamento per nulla.
[Gary Holt]

Scheda artista Tour&Concerti Testi
25 feb
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.