Heavy metal Pub – shots: Krokus

Heavy metal Pub – shots: Krokus

Un drink forte, potente ed eccitante: è quello che ci vuole per accompagnare la musica dei rocker svizzeri Krokus, in sella al destriero del rock dal 1975 e intenzionati a non mollare un centimetro del terreno conquistato col duro lavoro di una vita.
Ecco come la band si racconta, in cinque brevi citazioni lampo che ne colgono l’essenza…

I KROKUS SONO PROTAGONISTI DI METAL FOR THE MASSES: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

Il rock deve essere… come dice Mick Jagger, non deve essere un posto sicuro. Deve essere pericoloso, deve esserci sempre una dose di pericolo. Non deve mai farti stare troppo tranquillo.. Non deve essere troppo pulito. Lascia che le cose accadano.
[Fernando Von Arb]

Prendi i Krokus, ascolta velocemente la discografia della band e capirai subito tutti I cambiamenti di sound, testi e stile musicale a cui il gruppo è andato incontro nella sua storia, con tanti cambiamenti di musicisti, produttori ed ingegneri del suono.
[Marc Storace]

Abbiamo uno stile molto personale. All’inizio, sfortunatamente, la gente era solita avvicinare la voce del nostro cantante a quella di Bon Scott. Ma non dobbiamo manco parlarne, perché sono due cose molto differenti. Non sento di avere nessuna influenza da parte degli AC/DC in me. Non c’è paragone, direi, fra le due band.
[Fernando Von Arb]

Faremo tremare il mondo!
[Marc Storace]

Siamo rimasti fedeli a noi stessi anche nonostante I cambiamenti di formazione. Ogni volta è come se ti cambiassero un dito della mano. E devi reimparare a essere una squadra. Cambia il sound, il modo di scrivere canzoni, ma siamo rimasti fedeli alla nostra essenza.
[Marc Storace]

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.