Intelligenza artificiale e musica: c'è un computer che si chiama Bot Dylan e scrive canzoni folk - VIDEO

Intelligenza artificiale e musica: c'è un computer che si chiama Bot Dylan e scrive canzoni folk - VIDEO

Esiste un computer che, sfruttando l'intelligenza artificiale, è in grado di comporre brani folk originali. La macchina - che è stata battezzata Bot Dylan (e ci mancherebbe!) è frutto del lavoro di un team di scienziati britannici; è stato programmato per valutare e analizzare gli schemi, i dettagli e la struttura possibile di una canzone attingendo da un database ottenuto passando al setaccio 23.000 pezzi di musica folk irlandese tradizionale. In pratica, partendo da un semplice input, la macchina è in grado di svilupparlo e scrivere un intero brano.

A quanto pare il computer ha già composto circa 100.000 pezzi originali!

Il Dr. Oded Ben-Tal, esperto di tecnologia musicale presso la Kingston University di Londra, ha dichiarato al "Daily Mail":

Noi, e molti musicisti con cui abbiamo lavorato, siamo rimasti molto sorpresi dalla qualità delle composizioni create dal sistema. Le persone stentano a credere che anche le macchine possano essere creative - è un tratto percepito come umano. Invece il fatto è che tecnologia e creatività da tempo sono strettamente collegate e questo è solo uno step in più in quella direzione.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.