Rosso Petrolio e la sua "Riflessioni sullo schermo del computer" live per #NoFilter

Rosso Petrolio e la sua "Riflessioni sullo schermo del computer" live per #NoFilter

Il cantautore capitolino Rosso Petrolio, all'anagrafe Antonio Rossi, ha registrato in esclusiva per #NoFilter di Rockol una versione della sua “Riflessioni sullo schermo del computer”, tratto dall'ep d'esordio "Rosso Petrolio".

Questo il commento del cantautore al brano:

“Riflessioni sullo schermo del computer” è un brano estratto dal mio primo Ep, “Rosso Petrolio”. Il titolo è un po’ lungo, direi troppo, e infatti ho rinunciato a presentarlo durante i miei live. Ciononostante sono molto legato a questa canzone e all’intuizione che me l’ha fatta germogliare nella testa. Descrive l’incontro tra la mia parte più riflessiva e “umana” con quella più “alienata”. Quest’ultima mi porta spesso a starmene per gran parte della giornata davanti al computer. Il punto di incontro tra queste due parti avviene nel momento in cui, mentre sono al pc, qualcosa mi fa fermare a pensare e così, dopo qualche minuto, il computer va in stand by e lo schermo riflette la mia faccia che ha l’espressione di chi è intento a riflettere. Simpatico, no? Ci ho scritto una canzone. Per la location del video avevo pensato a un bel prato o a un giardino fiorito all’aria aperta ma io in realtà detesto il vento e così, dopo la prima folata, mi sono subito arreso optando per le scale interne dell’appartamento dei miei genitori. Su quei gradini, in passato, quando ero solo in casa, mi sono esibito in dei veri e propri concerti rivolti esclusivamente a me stesso.

Dall'archivio di Rockol - Rosso Petrolio - "Riflessioni sullo schermo del computer" (#NoFilter)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.