John Mellencamp, nel nuovo album 'Sad Clowns & Hillbillies' c'è anche Izzy Stradlin (ex Guns N' Roses) - ASCOLTA

Che il nuovo album della stella dell'heartland rock fosse ricco di ospiti speciali non è esattamente una novità: per assemblare "Sad Clowns & Hillbillies" - uscito giusto in questi giorni - John Mellencamp aveva chiamato alla propria corte Kenny Aronoff, già nella sua band fino al 1996 poi in seguito sul palco e in studio con diverse decine di big (tra i quali anche Vasco Rossi), Stan Lynch, vecchia conoscenza di Tom Petty, l'attrice Christie Brinkley e il duo folk pop Lily & Madeleine. Ma in uno dei primi brani fatti affiorare dalle nuove sessione c'è uno special guest davvero unico.

Caricamento video in corso Link

A prestare la sua sei corde durante le riprese per "Grandview" - il secondo estratto dal disco, diffuso a partire dalla fine dello scorso febbraio e nella quale è ospite anche Martina McBride - è stato nientemeno che Izzy Stradlin, il riservato co-fondatore dei Guns N' Roses rimasto escluso dal reunion tour "Not In This Lifetime". La collaborazione, tuttavia, non deve stupire troppo: come Mellencamp originario dell'Indiana, Stradlin collaborò con il cantautore già nel 1998 per l'album “Miss Missy”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.