Calcutta - la recensione di "Mainstream +"

Calcutta - la recensione di "Mainstream +"

Dopo essere uscito nell'autunno del 2015 e dopo essere tornato nei negozi la scorsa estate in versione deluxe, "Mainstream" di Calcutta viene ripubblicato sotto forma di cofanetto che contiene tre dischi: il cd con le canzoni della versione deluxe (quella con "Oroscopo" come ghost track), un disco dal vivo registrato lo scorso dicembre a Roma e un cd con le demo delle canzoni. Lo abbiamo ascoltato ed ecco cosa ne pensiamo:
 

Il "fenomeno Calcutta" è stato emblematico: il cantautore di Latina, più di altri suoi colleghi, ha dimostrato che i confini tra "mainstream" e "underground", tra "pop" e "indie", oggi non esistono più. E se esistono, non sono più muri difficili da scavalcare (e che nessuno vuole scavalcare): quei muri li hanno buttati giù, armati di picconi e martelli, Manuel Agnelli che va a fare il giudice a X Factor e che manda letteralmente affanculo l'"indie-alternative", i vari Thegiornalisti, Levante, Zen Circus, Brunori Sas, Ex-Otago, I Cani che scalano le classifiche e che vengono passati dalle radio "mainstream". Alla fine del disco dal vivo, dopo aver eseguito "Oroscopo", Calcutta dice una cosa emblematica: "Questo pezzo è la fine del nostro tour, è la fine di tutto. Ed è anche la fine della musica italiana".

Leggi la recensione completa di "MAINSTREAM +" cliccando qui

Dall'archivio di Rockol - Calcutta: dalla "borgata boredom" alla conquista del "mainstream"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.