Leonard Cohen, la morte. Parla il manager: 'Morto in seguito ad un crollo delle sue condizioni'

Leonard Cohen, la morte. Parla il manager: 'Morto in seguito ad un crollo delle sue condizioni'

Leonard Cohen è mancato lo scorso 7 novembre, all'età di 82 anni. La notizia relativa alla morte del cantautore è stata resa nota solamente qualche giorno dopo, l'11 novembre, giorno in cui è stato fatto anche sapere che la tumulazione era stata già svolta in forma privata e con rito ebraico (Cohen è stato sepolto a Montreal, la città che nel 1934 gli aveva dato i natali). Il figlio, Adam Cohen, negli scorsi giorni ha inoltre riferito che il padre "è spirato pacificamente nella sua casa di Los Angeles", ma non erano stati rivelati ulteriori dettagli in merito alla morte dell'artista. Ora, il manager del cantautore, Robert B. Kory, ha pubblicato un comunicato stampa in cui vengono chiarite le circostanze e le cause relative al decesso di Leonard Cohen:

 

"Leonard Cohen è morto durante il sonno in seguito ad un crollo delle sue condizioni di salute, nel mezzo della notte del 7 novembre. La morte è stata improvvisa, inaspettata e pacifica".



Appena lo scorso 21 ottobre, Cohen aveva consegnato al mercato quello che resterà alla storia come il suo ultimo album in studio, "You want it darker".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.