Donald Trump dopo il suo primo discorso lascia il palco sulle note di "You can't always get what you want" dei Rolling Stones - ASCOLTA

Donald Trump dopo il suo primo discorso lascia il palco sulle note di "You can't always get what you want" dei Rolling Stones - ASCOLTA

Donald Trump, a New York, dopo avere fatto il suo primo discorso da prossimo presidente degli Stati Uniti e avere ringraziato i propri elettori ha lasciato il palco sulle note di “You can’t always get what you want” dei Rolling Stones (che puoi ascoltare al minuto 14.40 del filmato più sotto). La scelta di questa canzone non è passata inosservata. Qualcuno si è indispettito definendolo il suo ‘dito medio a tutti’, mentre qualcuno, invece, lo ritiene ‘il più grande scherzo di tutti i tempi’.

Con la scelta di questa canzone, Trump, che deve evidentemente avere una particolare passione per la band di Jagger & Richards, ha ignorato la diffida che gli intimarono lo scorso maggio gli stessi Stones dall’usare le loro canzoni nei comizi della sua campagna elettorale dopo che il magnate americano accompagnò le proprie arringhe elettrorali usando - oltre a “You can’t always get what you want” - “Start me up”, “Sympathy for the devil” e “Brown sugar”.

Un rapporto quello tra Donald Trump e i Rolling Stones che non è mai decollato, a partire da quanto accadde il lontano 19 dicembre 1989, quando la band ottenne di cacciarlo da una diretta televisiva mettendo la produzione davanti a una scelta: “O noi o lui”.







Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.