Bob Weir - la recensione di "Blue Mountain"

Bob Weir - la recensione di "Blue Mountain"

"Blue mountain" è il primo album di inediti in oltre 30 anno per Bob Weir dei Grateful Dead. Scritto con Josh Ritter (che cura i testi), è stato prodotto da  Josh Kaufman, collaboratore dei National, da cui provengono anche i fratelli Aaron Dessner e Bryce Dessner, ospiti dell'album (e recentemente produttori del tributo "Day of the dead", a cui Weir ha partecipato). 
L'album è un disco di cantautorato classico, di "Cowboy songs"  - come le ha definite Weir - lontano dallo stile psichedelico della sua storica band. Lo abbiamo ascoltato:

 Un disco stupendo, che ricorda l'ultimo Johnny Cash più che le avventure con Jerry Garcia, soprattutto in canzoni come la title-track "Blue mountain". "Only a river" (a cui fa da contraltare la finale "One more river to cross", un quasi gospel che richiama Jimmy Cliff e la sua "Many rivers to cross") sono "americana" - inteso come genere, non come aggettivo - ad altissimi livelli.

Leggi la recensione completa di "BLUE MOUNTAIN" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.