Bastille - la recensione di "Wild World"

Bastille - la recensione di "Wild World"

Tre anni dopo l'uscita del loro album di debutto "Bad Blood", Dan Smith e compagni tornano sulle scene con il nuovo album "Wild World". Prodotto, come il precedente, dal frontman del gruppo e da Mark Crew, il disco contiene 14 tracce che vedono i Bastille recuperare in parte le atmosfere di "Bad blood" e in parte proporre nuove sonorità. Lo abbiamo ascoltato ed ecco cosa ne pensiamo:

Le differenze con il primo album si sentono: il sound sembra più spinto, sorretto soprattutto dalla presenza massiccia delle chitarre elettriche (che erano assenti nelle canzoni di "Bad blood"). Proprio come un film, "Wild World" alterna scene e stati d'animo tra loro diversi e in qualche modo opposti: da un lato ci sono gli inni perfetti per essere cantati a squarciagola nelle arene e nei palazzetti dello sport, dall'altro le canzoni da ascoltare in cuffia chiuso in camera quando fuori diluvia ti sei lasciato con la tua ragazza.


Leggi QUI la recensione completa di "Wild World".
 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.