'Sto resistendo': la prima intervista di Iman dopo la morte di suo marito David Bowie - VIDEO

'Sto resistendo': la prima intervista di Iman dopo la morte di suo marito David Bowie - VIDEO

A distanza di otto mesi dalla scomparsa dell'artista di "Heroes", l'ex modella ha rotto il lungo silenzio e ha rilasciato quella che rappresenta la sua prima intervista dopo la morte di David. Iman, moglie di Bowie dal 1992 fino al suo ultimo giorno, si è raccontata al programma televisivo statunitense Good Morning America, che l'ha incontrata alla New York Fashion Week. L'ex modella, lo ricordiamo, dopo aver perso suo marito ha detto addio anche a sua madre:

"Sto resistendo, sto resistendo" - ha detto Iman, indossando una collana con la scritta "David" disegnata - "[la collana] la porterò fino alla mia morte".


L'intervista arriva a poche ore dalla diffusione della notizia secondo la quale Alexandra Zahra "Lexi" Jones, la figlia nata nell'agosto del 2000 dall'unione tra Iman e David, oggi sedicenne, sarebbe stata avvistata all'ultima edizione del Burning Man Festival, dove si dice possa aver sparso alcune ceneri del padre. Il Burning Man Festival, per chi non ne avesse mai sentito parlare, è un festival di otto giorni che si svolge ogni anno da ormai venticinque anni nel deserto Black Rock nello Stato del Nevada. Il nome della manifestazione deriva dal rituale del saboto notte, quando viene dato alle fiamme un fantoccio di legno. Ogni anno viene costruito un piccolo tempio e anche questo, al termine della manifestazione, viene dato alle fiamme. È diventata una tradizione portare con sé le ceneri di defunti amici e familiari e gettarli tra le fiamme del tempio come omaggio e pare che Alexandra abbia portato con sé parte delle ceneri di suo padre David.

Potete vedere il video dell'intervista di Good Morning America a Iman proprio qui sotto, a partire dal minuto 1.25:


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.