Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 08/09/2016

Pretenders, a distanza di otto anni un nuovo album: "Alone"

Pretenders, a distanza di otto anni un nuovo album: "Alone"

Ieri Chrissie Hynde ha festeggiato i 65 anni e ha voluto farsi e fare un regalo ai fans annunciando un nuovo album dei Pretenders, dal titolo “Alone”, il primo da “Break up the concrete” pubblicato nel 2008.

Il disco, il decimo della band anglo-statunitense, raggiungerà il mercato il prossimo 21 ottobre ed è stato registrato negli studi del frontman dei Black Keys Dan Auerbach a Nashville. Nel comunicato stampa che annuncia l’uscita del disco Chrissie Hynde dice che il disco è stato fatto da ‘persone reali che suonano strumenti reali’.

Negli otto anni trascorsi dall’ultimo album dei Pretenders, Chrissie Hynde non è rimasta con le mani in mano. Ha infatti pubblicato il suo primo disco solista ”Stockholm” nel 2014 e, lo scorso anno, ha dato alle stampe l’autobiografia ”Reckless: My life as a Pretender“. Qualche giorno fa la Hynde ha inoltre annunciato la partenza di un tour americano congiunto con Stevie Nicks a ottobre.

Dice Chrissie di “Alone”: "Eravamo in studio e i ragazzi parlavano delle loro famiglie e delle loro mogli. Mi sono detta 'Beh, io faccio tutto da sola. Vado al cinema da sola. Vado da sola al ristorante. Vivo sola. Non mi importa'. E allora Dan mi dice di scrivere una canzone su questa cosa. Ci ho pensato e ho pensato che ho sentito almeno mille canzoni nella mia vita che dicono ‘sono stanco di essere da solo. Non posso vivere senza di te. Da quando mi hai lasciato il mio mondo è caduto a pezzi. Quando ti potrò rivedere? Sposami e staremo insieme per tutta la vita’. Non ho mai sentito nessuno celebrare il rimanere da soli in una canzone".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi