Rotor - la recensione di "Musta Käsi"

Una band nuovissima, oscura, made in Finland. Che recupera il metal della prima ondata NWOBHM. Roba forte, attualissima nonostante il piglio vintage. Abbiamo ascoltato il disco di debutto dei Rotör e ci è proprio piaciuto...

Debutto discografico per questa formazione dal nome spigoloso – e appropriatamente metallico – direttamente dalla Finlandia.
Illustri sconosciuti? Sì. Ma di quelli che ti fan ripensare che, in fondo, non tutto è perduto. Anche quando hai un caso conclamato di nausea sartriana a forza di veder berciare a proposito di talent-sì/talent-no, discografia musicale in avaria, crisi dei talenti, concorsi a pagamento, autori in balìa di se stessi, mancanza di supporto, major cattive, major troppo di manica larga, etichette di qua, etichette di là, bla bla bla.

Leggi la recensione completa di "MUSTA KäSI" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.