Concerti: nuove date del tour "De André canta De André", di Cristiano De André

Concerti: nuove date del tour "De André canta De André", di Cristiano De André

Lo scorso 24 giugno ha preso il via, dalla Cavea dell'Auditorium di Roma, il terzo capitolo del tour di Cristiano De André "De André canta De André", con cui il cantautore omaggia il padre in occasione dei 50 anni dall'uscita del primo disco "Tutto Fabrizio De André", lavoro che già conteneva le intramontabili canzoni "La guerra di Piero", "Via del Campo" e "Amore che vieni, amore che vai".

Queste sono le prossime date del tour "De André canta De André" confermate e comunicate ufficialmente: il 22 luglio, al Castello di Zevio a Zevio (Verona) in occasione di Verona Folk, il 23 luglio in Villa Arconati a Bollate (Milano), il 29 luglio a Verucchio (Rimini) in occasione di Verucchio Festival, il 4 agosto al Trauttmansdorff Caslte di Merano (Bolzano), l'8 agosto a Grosseto in occasione di Festambiente, il 10 agosto al Folk Festival di Carpino (Foggia), il 17 agosto a Marina di Cardedu (Ogliastra) per Rocce Rosse Blues, il 19 agosto all'Anfiteatro di Porto Rotondo (Olbia), il 20 agosto alla Cava Parco dei Suoni di Riola Sardo (Oristano), il 24 agosto all'Arena Beniamino Gigli di Porto Recanati (Macerata) e il 27 agosto a Laigueglia (Savona) in occasione della rassegna Queste Piazze Davanti al Mare.

Cristiano De André in questo tour interpreta i brani del padre contenuti nei progetti discografici "De André canta De André - Vol. 1" (2009) e "De André canta De André - Vol. 2" (2010); inoltre propone 15 nuove canzoni non ancora rivisitate, tra cui "La Guerra di Piero", "Via Del Campo", "Amore che vieni, amore che vai", il nuovo singolo "Canzone per l'estate", "Una storia sbagliata" e "Il bombarolo". Sul palco con lui una band d'eccezione composta da Osvaldo di Dio, Davide Pezzin (Ligabue) e Davide Devito, con la collaborazione di Max Marcolini (Zucchero) per gli arrangiamenti. La scenografia dello spettacolo è di Violetta Carpino.

Cristiano, nella sua autobiografia "La versione di C." (Mondadori Electa), ha spiegato:

"De André canta De André" è un progetto che mi ha permesso e mi permette di portare avanti l'eredità artistica di mio padre, caratterizzandola però con nuovi arrangiamenti che possano esprimere la mia personalità musicale e allo stesso tempo donino un nuovo vestito alle opere, una mia impronta. Mi auguro che così facendo la poesia di mio padre possa arrivare a toccare le anime più giovani, a coinvolgere anche chi non ascolta la canzone prettamente d'autore.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
31 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.