Marvin Gaye, in uscita un documentario sul making di "What's going on"

Marvin Gaye, in uscita un documentario sul making di "What's going on"

Per la prima volta la famiglia di Marvin Gaye ha dato il via libera per un progetto che riguarda la leggenda del soul scomparsa il primo aprile 1984 il giorno prima di compiere 45 anni.

Variety scrive che Noah Media Group e Greenlight stanno lavorando a un film intitolato “Marvin, What’s Going On?” sulla realizzazione dell’album più famoso di Gaye.

I figli di Marvin Gaye Nona, Marvin III, Frankie e la ex moglie Janis Gaye hanno sostenuto e contribuito al documentario che dovrebbe entrare in produzione quest'anno ed essere pubblicato nel 2017. A dirigere il film, che sarà girato a Detroit, Los Angeles e Washington, saranno Gabriel Clarke e Torquil Jones. Nel documentario ci saranno interviste esclusive con alcune star della Motown e filmati di repertorio mai visti prima forniti dai figli di Gaye e dalla ex moglie.

I produttori hanno dichiarato in un comunicato che il film Marvin sarà "il ritratto che definisce questo artista visionario e il suo impareggiabile album". La famiglia ha dichiarato: "Non vediamo l’ora di partecipazione condividendo ciò che possiamo con amici, famiglia, foto, filmati e storie di inestimabile valore che solo chi conosceva nostro padre personalmente possono sapere. Così come i tanti appassionati che hanno studiato lui e la sua arte per decenni".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.