Noel Gallagher a tutto campo: Brexit, politici e "il 99% della gente ha un cervello di gallina"

Noel Gallagher a tutto campo: Brexit, politici e "il 99% della gente ha un cervello di gallina"

Dalle otto di questa mattina (ora italiana) in Gran Bretagna si sta votando per un referendum molto importante, quello che è stato battezzato, per comodità, Brexit. I cittadini britannici stanno decidendo se lasciare o meno l’Unione Europea. Con ricadute – nel caso a prevalere fossero quanti preferiscono lasciare piuttosto che rimanere – imprevedibili sotto ogni aspetto. La campagna per il dentro o per il fuori è stata lunga e cruenta con il tragico picco della uccisione della parlamentare laburista Jo Cox.

Anche i musicisti si sono espressi sul Brexit, la maggior parte dei quali a favore del rimanere nella comunità europea. L'ultimo di questi a prendere la parola è stato Noel Gallagher che ieri alla CBC ha detto che non era nemmeno sicuro di andare a votare. "Deciderò se votare domattina (oggi). Potrei avere cose da fare". Il poco entusiasmo del ’Chief’ deriva dal suo credere che non ci sarebbe dovuto essere questo referendum. E’ una decisione che avrebbe dovuto prendere la politica che, ha detto Gallagher: "Non hanno fatto un cazzo di referendum, quando ci hanno portato in guerra”.

Aggiungendo: “Vedo ogni sera in tv politici che ci parlano di questa decisione importante che potrebbe cambiare la Gran Bretagna per sempre e bla bla bla…ti paghiamo per mandare avanti questo cazzo di paese perché non lo fai? Perché lo chiedi alla gente? Il 99% della gente ha il cervello di una gallina”. Ha anche scherzato sul nome Brexit che trova divertente: “Sembra il nome di un cereale, dammi una ciotola di Brexit!”
 

Dall'archivio di Rockol - "Hi, I'm Liam" - il saluto di Noel
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.