LP, dalle canzoni scritte per Cher e Rihanna al successo di 'Lost on you'. E nelle vene scorre sangue italiano - VIDEO

LP, dalle canzoni scritte per Cher e Rihanna al successo di 'Lost on you'. E nelle vene scorre sangue italiano - VIDEO

Chi è LP? La sua "Lost on you" sta scalando pian piano la classifica delle canzoni più trasmesse dalle radio italiane, ottenendo discreti successi anche su iTunes e dintorni. Dietro al nome d'arte di LP si nasconde il nome di Laura Pergolizzi: nata a Huntington, Long Island (dunque New York), la 35enne cantautrice ha origini italiane. Sua madre, infatti, è infatti napoletana, mentre suo padre è per metà siciliano e per metà irlandese.

Anche se il suo primo album "Heart-shaped scar" è uscito nel 2001, nel corso degli ultimi anni LP si è fatta apprezzare come autrice di canzoni portate al successo da popstar internazionali quali Rihanna (porta la sua firma "Cheers drink to that"), Rita Ora (che ha inciso la sua "Shine ya light"), Cher (per la quale ha scritto "Red" e "Pride", canzoni contenute nell'album "Closer to the truth" del 2013) e Leona Lewis ("Fingerprint"). Nel 2004 è uscito il secondo disco, "Suburban sprawl & alcohol", mentre al 2014 risale l'ultimo "Forever for now".



Caricamento video in corso Link




Caricamento video in corso Link




Caricamento video in corso Link


LP è ha da poco consegnato al mercato il suo nuovo progetto discografico, l'EP "Death valley", disco del quale "Lost on you" rappresenta il singolo trainante. Si tratta di una canzone che mischia atmosfere acustiche, una cassa in quattro e accenni elettronici (per lo più presenti sotto forma di beat). Il testo della canzone parte dalla fine di una storia d'amore che rappresenta il crollo di tutte le certezze: "Facciamo uno o due brindisi a tutte le cose che ho perso con te", canta lei. Il video, che ha come elemento ricorrente una nuvola di fumo che vaga e che si "perde", riesce a rappresentare il testo del brano:



Caricamento video in corso Link


Di "Lost on you" ne è stata realizzata anche una versione live:

Caricamento video in corso Link


Tra luglio e agosto, LP accompagnerà in tour Bryan Ferry negli Stati Uniti e in Canada in qualità di ospite dei 12 concerti di cui si compone, al momento, il calendario.

Dall'archivio di Rockol - Rockol Awards: LP vince il premio per il miglior album, secondo il pubblico
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.