Europei 2016, Deschamps biasima gli AC/DC

Europei 2016, Deschamps biasima gli AC/DC

Didier Deschamps, commissario tecnico della Francia, paese ospitante degli Europei 2016 di calcio che ieri sera ha sconfitto in extremis l'Albania allenata dall'italiano Giovanni De Biasi, ha espresso a fine gara critiche nei confronti dell'organizzazione, rea a suo avviso di avere trascurato la qualità dei terreni di gioco a detrimento della qualità tecnica che la sua nazionale potrebbe esprimere in condizioni migliori. Ed ha finito col puntare indirettamente il dito contro gli AC/DC:

“Il campo è un disastro ma non c'è da sorprendersi. Se ospiti un concerto degli AC/DC un mese prima degli Euros, e poi sei costretto a rizollare, il campo non va bene. Commetti degli errori tecnici quando cerchi di costruire l'azione. Quando ho visto foto e video della gente che lasciava il concerto, mio dio: non dovrebbe essere consentito”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.