Janet Jackson è incinta del primo figlio, a 50 anni

Janet Jackson è incinta del primo figlio, a 50 anni

Dop la notizia della cancellazione del tour mondiale per il desiderio di mettere su famiglia col suo compagno, giunge la conferma ufficiale (tramite "US Weekly"): la popstar Janet Jackson è in stato interessante e attende il suo primo figlio.

La Jackson compirà 50 anni tondi il prossimo 16 maggio e aspetta un figlio (o una figlia: al momento non è noto il sesso della creatura) dal suo terzo marito - il miliardario del Qatar Wissam Al Mana, a cui è legata da quattro anni circa.

Che ci fosse un baby in cantiere era evidente - anche se mancava un annuncio ufficiale - quando la cantante ha comunicato, con un videomessaggio dello scroso 6 aprile:

Mio marito ed io stiamo progettando di avere una famiglia, così sono costretta a rimandare il tour. Vi chiedo, per favore, di provare a comprendere quanto sia importante per me questo momento. Per ordine dei medici devo stare a riposo: riprenderò i concerti non appena possibile.

 

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.