I Rolling Stones diffidano Donald Trump per l'utilizzo delle loro canzoni nei suoi comizi - VIDEO

I Rolling Stones diffidano Donald Trump per l'utilizzo delle loro canzoni nei suoi comizi - VIDEO

Prima Adele, poi i R.E.M., dunque Neil Young. Donald Trump, che dopo il ritiro di John Kasich è rimasto solo in corsa per i repubblicani alle presidenziali degli Stati Uniti d'America, nei suoi comizi ha utilizzato canzoni di tutti e tre questi artisti e da tutti e tre ha ricevuto un altolà (ma ci sono alcuni artisti che invece appoggiano il candidato repubblicano). Alla lista dei musicisti che hanno vietato al magnate americano di utilizzare le loro canzoni nella sua campagna elettorale si sono andati ora ad aggiungere anche Mick Jagger e soci, che già lo scorso febbraio avevano avvertito Trump

Donald Trump, stavolta, ha utilizzato "You can't always get what you want" e "Start me up" lo scorso martedì per un suo discorso:




Come riferisce la CBS, che ha ottenuto un comunicato ufficiale, i Rolling Stones non hanno dato il permesso a Trump di utilizzare le loro canzoni per la sua campagna elettorale e hanno inviato una diffida al candidato presidente USA tra i repubblicani: "Hanno chiesto che l'utilizzo venga interrotto immediatamente", riferisce la CBS. Questa diffida potrebbe preludere, in extrema ratio, qualora il fatto dovesse ripetersi, ad un procedimento legale. 

Tra l'altro, tra Donald Trump e i Rolling Stones c'è un conto in sospeso che risale a ben 27 anni fa...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.