Amici 15, ecco chi sono i direttori artistici e i giudici

Amici 15, ecco chi sono i direttori artistici e i giudici

Tra i protagonisti della quindicesima edizione del serale di Amici troviamo Elisa, Emma, J-Ax e Nek in qualità di direttori artistici (le prime due della squadra bianca, gli altri due della squadra blu); Loredana Berté, Anna Oxa e Sabrina Ferilli in qualità di giudici; Morgan in qualità di giudice "aggiunto".

Elisa torna ad Amici come direttore artistico per il secondo anno consecutivo: lo scorso anno, in qualità di "caposquadra" dei blu, portò alla vittoria i Kolors di Stash Fiordispino. Quest'anno, guida insieme ad Emma la squadra bianca.

Emma è presenza fissa al talent ideato e condotto da Maria De Filippi da ormai sei anni, con una pausa nel 2011 e nel 2014: la cantante ha infatti partecipato ad Amici nel 2010 (classificandosi al primo posto), ci è poi tornata nel 2012 come "big" per la competizione tra i più noti concorrenti della storia del talent (la gara fu vinta da Alessandra Amoroso ed Emma si classificò seconda), dunque nel 2013 e nel 2015 come direttore artistico della squadra bianca.

J-Ax approda ad Amici dopo due anni di esperienza come coach di The Voice; si tratta di una nuova esperienza televisiva per il rapper, che nel 2010 condusse i TRL Awards, nel 2012 fu giudice di MTV Spit e nel 2015 ha condotto il talk di intrattenimento "Sorci verdi".

Nek ha invece alle spalle l'esperienza come vocal coach della versione spagnola di "The Voice".

Loredana Berté torna a sedere sulle poltrone della giuria di Amici per il secondo anno consecutivo: lo scorso anno, la cantante era stata chiamata insieme al collega Francesco Renga a prendere i posti lasciati liberi da Gabry Ponte e Luca Argentero. La partecipazione dello scorso anno viene ricordata per le accese discussioni con il rapper Briga.

Anna Oxa, già concorrente nel 2013 del talent show per "aspiranti ballerini" "Ballando con le stelle", partecipa per il primo anno ad Amici in qualità di giudice.

Giudice di X Factor per ben sette edizioni, nel corso delle quali ha portato alla vittoria cinque cantanti della sua squadra (ARAM Quartet, Matteo Becucci, Marco Mengoni, Chiara Galiazzo e Michele Bravi), Morgan arriva ad Amici dopo essersi lasciato andare più volte, nel corso degli ultimi anni, ad alcune dure esternazioni nei confronti di Maria De Filippi e del suo format. All'inizio dell'anno il cantautore aveva preso parte all'ultima edizione di "Sogno o son desto", il programma condotto da Massimo Ranieri, mentre a febbraio aveva partecipato con i Bluvertigo al Festival di Sanremo 2016 con "Semplicemente".

Sabrina Ferilli fa invece parte della giuria di Amici da ormai tre edizioni ed è l'unica dei tre membri ad aver preso parte al talent dal 2013 (anno in cui è stata istituita la giuria a tre) ad oggi.

Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.