8 marzo, Festa della Donna: lo speciale di Rockol

8 marzo, Festa della Donna: lo speciale di Rockol

Uno degli errori più gravi e grossolani che si possa fare è pensare che qualcosa non ci riguardi.

Perché il rock, che dagli anni Sessanta in poi è diventato sinonimo di lotta all'ingiustizia, di ribellione all'establishment e di contrasto alle discriminazioni di qualsiasi tipo, può scoprirsi forse - a quasi vent'anni dallo scoccare del nuovo millennio - vittima di uno dei pregiudizi più radicati e ancestrali che abbiano piagato la storia dell'uomo? Sì, e non c'è nemmeno troppa strada da fare. Anzi, succede tutti i giorni, e ancora oggi - in una civilissima comunità (a volerla chiamare così.) attenta all'ambiente, ai fair trade e a tutte le altre cose che il mondo occidentale ha scoperto tra le pieghe della propria coscienza - la parità tra esseri umani, cosa sulla quale nessuno si sognerebbe mai di discutere, non è affatto scontata.

Per celebrare la Festa della Donna Rockol ha scelto di guardare alla materia che tratta tutti i giorni - la musica - per compiere un breve - e perfettibile, certo - excursus su ciò che diamo per scontato e che invece non lo è. Vorremmo vivere in un mondo dove non ci sia il bisogno di farlo, ma - appunto - questo è ancora lontano da quello che potrebbe essere il migliore dei mondi possibile.

Prendete quello che segue, quindi, come un "grazie" alle grandi voci, autrici e interpreti che apprezziamo ogni giorno ma che, come dice Bjork, per essere ascoltate devono "dire le cose cinque volte, quando a un uomo ne basta solo una". E un promemoria per impegnarci affinché a qualsiasi voce basti dire una cosa una sola volta, per essere ascoltata.

Buona lettura, e buon ascolto...

 

8 marzo, donne, rock, pop e soul: 15 inni alla donna cantati dalle donne

8 marzo, donne e rock: la parola ai ragazzi (chi meglio, chi peggio…) - VIDEO / ASCOLTA

Rock e sessismo, quando è la star a dire basta

8 marzo, quindici grandi signore della canzone di oggi - VIDEO / ASCOLTA

Margherita, Gabry, Roxanne, Angie, Anna, Michelle, Gianna, Rosalita: le donne “nelle” canzoni

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.