David Bowie: le sue canzoni 'stravolte', dai Chipmunks a Barbra Streisand - video (1 / 13)

David Bowie: le sue canzoni 'stravolte', dai Chipmunks a Barbra Streisand - video

Alvin e i Chipmunks sono una band a cartoni animati creata da Ross Bagdasarian nel 1958. E’ un gruppo formato da tre scoiattoli: Alvin, Simon e Theodore che possiede un cantato talmente originale che il termine ‘voce da chipmunk’ negli Stati Uniti è praticamente entrata nel gergo comune. Con alterne fortune Alvin e i suoi amici sono giunti sino a noi. Ora sono più in voga che mai, rilanciati soprattutto dal successo dei film “Alvin superstar” (2007) e “Alvin superstar 2” (2009). Ora potete trovare nelle sale cinematografiche “Alvin superstar nessuno ci può fermare”. Ma arriviamo al punto: poteva un artista della levatura di David Bowie non essere riletto dai Chipmunks? Come dite? No. Risposta esatta.

I Chipmunks hanno dato la loro versione dei successi di David Bowie, belle o brutte che siano stiamo sempre parlando di un cartone animato. Purtroppo alcuni colleghi del musicista scomparso al cospetto del repertorio di Bowie hanno fornito prove quanto meno sconcertanti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.