I Von Bondies perdono un pezzo per strada

I Von Bondies hanno perduto un pezzo letteralmente "on the road".

Il gruppo si era appena esibito all'Astoria di Londra quando la bassista Carrie Smith ha comunicato la sua decisione di lasciare la band. "Ci sono veramente molte ragioni per le quali lascio; alcune sono personali, alcune professionali, altre emotive, altre ancora logiche. Ma alla fine so che questa è la cosa giusta da fare. Mi mancherete tutti molto", ha riferito la Smith, prontamente rimpiazzata da un'altra Smith, Yasmeen. I Von Bondies erano balzati all'onore delle cronache non solo musicali lo scorso 13 dicembre, quando, al Magic Stick di Detroit, il loro cantante e chitarrista Jason Stollsteimer aveva avuto la peggio in una scazzottata con Jack White dei White Stripes. L'ultimo CD della band di Detroit, "Pawn shoppe heart" (il tracklisting fu pubblicato da Rockol il 21 novembre 2003), ha debuttato su posizioni piuttosto basse sia negli USA sia in Gran Bretagna.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.