Pico Rama - Merda e Mortalità: Live@Rockol, i video

Pico Rama - Merda e Mortalità: Live@Rockol, i video

Sotto il groviglio di dreadlocks sulla testa di Pico Rama deve nascondersi una mente affascinata da un'altrettanto intricato mix di esoterismo, misticismo, e sciamanesimo, condito da un pizzico di panteismo ambientalista. Follia? Si, dichiara Pier Enrico Ruggeri, figlio del cantante Enrico: ma una lucida e sana follia che permette di "evadere dalla prigione dell'intelletto". "Locura" (follia in spagnolo) è il suo nuovo album, uscito il 20 novembre 2015 e prodotto da Marco Zangirolami: un percorso "magico" di cui l'artista ci regala un assaggio dal vivo, venendoci a trovare in redazione.

"Regali del divino (Merda)" celebra l'essere umano come "tramite" tra il cielo e la terra, purché egli sia in grado di... purificarsi (e non c'è possibilità di fraintendere).

Caricamento video in corso Link

"L'idea della mortalità" affronta il tema delicato della morte, il cui concetto è lo strumento d'elezione per tagliare il velo dell'illusorietà: "Noi, confusi dall'idea della mortalità, vediamo la metà della connessione".

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.