LCD Soundsystem, James Murphy 'si scusa' per la reunion. E promette un nuovo album per il 2016

Chi l'ha detto che le reunion debbano essere bene accolte dai fan? In questi giorni sta tenendo banco il battage per il ritorno in attività dei Guns N' Roses nella loro line-up classica, annunciato (quasi) contemporaneamente a quello degli LCD Soundsystem, band lontana anni luce da quella di Axl Rose per atteggiamento, sonorità e songwriting.

E pubblico. Già, perché mentre A&G Live, il colosso del live entertainment che coordinerà il ritorno sui palchi dei rocker losangelini, già si sta fregando le mani, meditando di spedire nei botteghi biglietti a cifre superiori ai 400 dollari, dando quindi per scontato l'entusiasmo della fan base dei propri assistiti, James Murphy, che del .collettivo electro newyorchese è sempre stato il principale intestatario e coordinatore, è stato costretto a scusarsi per il ritorno in attività della sigla.


L'artista ha infatti postato un messaggio chiarificatore sull'account Facebook del gruppo che guida per rispondere ai tanti messaggi - ostili - di fan (o ex fan) che gli rimproveravano, appunto, il ritorno in azione di una realtà che ormai pensavano definitivamente archiviata.



"Nella mia naiveté non avevo messo in conto questa cosa: c'è gente che non ci odia del tutto, anzi, di fatto è molto attaccata al gruppo, e si è dedicata molto a noi, ma si è sentita tradita dal nostro ritorno in attività. Chi ha viaggiato per venire ai nostri concerti, sentendo di passare un momento importante, ora si è sentito svalutato. Semplicemente non avevo considerato questo aspetto. Lo so: è ridicolo, da parte mia. Quando ho letto i commenti sul Internet, qualche giorno fa, di persone che si sentivano così, ci sono rimasto molto male"


Dopo aver ammesso di preferire il lavoro come gruppo - insieme ai compagni di vecchia data Pat Mahoney e Nancy Whang - piuttosto che come solista, Murphy ha spiegato di non voler limitarsi a resuscitare gli LCD Soundsystem per le sole esibizioni dal vivo, ma di voler aggiungere ulteriori tasselli discografici alla carriera della band con nuovi album in studio:


"Non faremo solo un reunion tour. Pubblicheremo anche un nuovo disco, a un certo momento, quest'anno - ci stiamo lavorando, attualmente. Tutto ciò non lo viviamo come un giro d'onore, cosa che tra l'altro ci interesserebbe poco. Questo è solo il pullman dei supplenti che ritornano dopo la pausa caffé con nuova musica e coi soliti strani apparecchi"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.