Marco Mengoni ("Best italian act" agli EMA) pubblica il nuovo singolo 'Ti ho voluto bene veramente': l'ascolto di Rockol - GUARDA IL VIDEO

Marco Mengoni ("Best italian act" agli EMA) pubblica il nuovo singolo 'Ti ho voluto bene veramente': l'ascolto di Rockol - GUARDA IL VIDEO

Esce oggi, venerdì 16 ottobre, "Ti ho voluto bene veramente", il singolo di Marco Mengoni che anticipa il suo nuovo album di inediti in uscita il prossimo mese di dicembre, la seconda parte del progetto "Parole in circolo".

Le lavorazioni della canzone hanno visto ricostituirsi lo stesso team di "Guerriero", il singolo apripista dell'intero progetto "Parole in circolo": vale a dire lo stesso cantautore di Ronciglione e Fortunato Zampaglione alla scrittura e Michele Canova alla produzione.

Abbiamo ascoltato la canzone, che a livello di sonorità e di produzione non si discosta molto da "Guerriero": si tratta di una ballad che parte in sordina e che decolla in un secondo momento. L'arrangiamento è scarno: protagonista è la voce di Mengoni, che nel ritornello si "sdoppia" in cori - proprio come nei ritornelli di "Guerriero" - e che man mano che l'ascolto prosegue viene affiancata da alcune note suonate prima dal pianoforte e poi dalle tastiere e dai sintetizzatori.

La struttura del pezzo è irregolare: in linea con il tema del viaggio di cui parla il testo (che si apre a diverse interpretazioni: viaggio inteso come storia d'amore, viaggio inteso come crescita professionale, viaggio inteso come viaggio fisico), "Ti ho voluto bene veramente" si evolve man mano che l'ascolto prosegue. Si parte da una strofa iniziale scritta tutta al passato che sembra riprendere un discorso lasciato in sospeso ("...Così sono partito per un lungo viaggio, lontano dagli errori e dagli sbagli che ho commesso"), si passa per un ritornello scritto al presente in cui una batteria scandisce il ritmo, si attraversa una sorta di strofa intermedia che anticipa quello che è il secondo ritornello, dunque si arriva ad un apparente epilogo. Apparente, perché in realtà il discorso rimane in sospeso, irrisolto: "Avrei trovato molte più risposte se avessi chiesto a te, ma non fa niente: non passo farlo ora che sei così lontana, non posso farlo ora", sussurra Mengoni alla fine della canzone.

Il video di "Ti ho voluto bene veramente", che potete guardare qui sotto, vuole essere il primo capitolo di un cortometraggio a puntate che si completerà con le clip che accompagneranno, nei prossimi mesi, i brani estratti dal nuovo album:



"Ti ho voluto bene veramente" arriva all'indomani dell'annuncio della vittoria di Marco Mengoni del "Best Italian Act" degli MTV European Music Awards 2015, in programma per il prossimo 25 ottobre al Mediolanum Forum di Assago: il cantante, che ha battuto la concorrenza di Fedez, J-Ax, i Kolors e Tiziano Ferro, si è aggiudicato il premio per la terza volta in carriera e, di conseguenza, ha avuto accesso alle nomination per la categoria "Best Worldwide Act Europe" insieme ai rappresentanti di altri 18 paesi europei. Le votazioni resteranno aperte sul sito ufficiale della manifestazione fino alle 23.59 del prossimo 24 ottobre e il vincitore della categoria verrà annunciato nel corso della serata del 25 ottobre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.