Dean Fertita: 'I Queens of the Stone Age sono tornati al lavoro'

Dean Fertita: 'I Queens of the Stone Age sono tornati al lavoro'

Questo è il classico caso dove a una notizia cattiva si associa una notizia buona. Quella cattiva è che i Dead Weather, il supergruppo del quale fanno parte Alison Mosshart dei Kills, Jack Lawrence dei Raconteurs, Jack White e Dean Fertita dei Queens of the Stone Age, che ha appena pubblicato l'album "Dodge & burn", non promuoveranno la propria nuova fatica in studio dal vivo.

Quella buona, d'altro canto, è che l'assenza della formazione dalle scene live è più che giustificata. A spiegare la scelta di rinunciare ai tour è stato lo stesso Fertita, che intervistato da Billboard ha spiegato perché i Dead Weather siano stati costretti a rinunciare ai concerti:

"Impegni. I Kills stanno lavorando a un nuovo disco. I Queens of the Stone Age si stanno riattivando di nuovo. I City and Colour [uno dei progetti di Jack Lawrence] riprenderanno presto le attività. Jack [White] è sempre molto occupato, e ha bisogno di riprendere un po' fiato. A tutti noi piace suonare. E' ovvio: suonare insieme è la cosa che preferiamo fare al mondo. Probabilmente un domani succederà, ma nell'immediato futuro no"

L'ultima prova in studio della band capitanata da Josh Homme - recentemente impegnato nel suo progetto parallelo Eagles of Death Metal, con il quale ha appena pubblicato l'album "Zipper down" - è stata "...like clockwork" del 2013, arrivata a sei anni dal precedente "Era vulgaris".

Dall'archivio di Rockol - dal vivo al Lucca Summer Festival
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.