Spagna, addio a Cilla Black, voce di Liverpool amica dei Beatles

Spagna, addio a Cilla Black, voce di Liverpool amica dei Beatles

Si è spenta nella sua casa di Estepona, vicino a Marbella, in Spagna, Cilla Black, all'anagrafe Priscilla Maria Veronica White, cantante britannica e figura di spicco del pop britannico anni Sessanta: l'artista settantaduenne, riferisce il Telegraph, è stata trovata cadavere nella villa di sua proprietà dove era solita passare buona parte dell'estate. La polizia iberica è intervenuta sul posto per confermare l'identità del cadavere. La Black era arrivata in Spagna solo tre giorni fa in compagnia di uno dei suoi tre figli. Nonostante sia stata disposta l'autopsia, gli investigatori incaricati di indagare sul caso sono convinti che il decesso sia imputabile a cause naturali.

L'artista conobbe i Beatles - e, in particolare, John Lennon, con il quale strinse un rapporto d'amicizia speciale - ai tempi del Cavern Club, quando la carriera dei Fab Four era all'esordio. La vicinanza alla band la portò ad entrare in contatto, professionalmente parlando, con l'entourage della stessa: la Black debuttò infatti nel '63 (con il brano "Love of the loved", scritto principalmente da Paul Mc Cartney) sotto la guida di George Martin, produttore di fiducia del quartetto di Liverpool conosciuto come "quinto Beatle", e con lo storico collaboratore dei Fab Four Brian Epstein come manager.

Attiva discograficamente - seppure con minore frequenza - fino agli anni 2000, la Black - a partire dai Settanta - iniziò ad affiancare all'attività canora quella televisiva, cimentandosi come attrice, a partire dal '75, in situation comedy come "Cilla's comedy six" o "Cilla's world of comedy".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.