NEWS   |   Pop/Rock / 10/06/2015

Ian Anderson, anche cinque inediti nello show 'Jethro Tull – The rock opera'

Ian Anderson, anche cinque inediti nello show 'Jethro Tull – The rock opera'

Trovano definitiva conferma - dal diretto interessato - le voci circa l'inserimento di brani inediti in "Jethro Tull – The rock opera", show teatrale incentrato sul repertorio della storica formazione di Blackpool che debutterà sul palco il prossimo mese di settembre: a togliere ogni dubbio relativamente alla composizione della scaletta dello spettacolo è stato lo storico leader della formazione, che nel corso di un'intervista rilasciata a My Global Mind ha fornito alcuni dettagli dello show.

"Ci saranno anche cinque nuovi brani, corti, ma l'85% della serata di concentrerà sui pezzi più famosi dei Jethro Tull: non mancheranno molte delle hit più famose, di quelle che la gente potrebbe aspettarsi di sentire in un 'best of' del gruppo"

Ian Anderson ha anche spiegato le difficoltà connesse a cimentarsi in un genere così complesso come l'opera, non necessariamente rock:

"Ne ho vista qualcuna e non avevo idea di cosa stesse succedendo finché non leggevo il libretto. Il fatto è che cercare di leggere il libretto e mettere in relazione quello che si legge a cosa sta succedendo sul palco non è affatto facile, così ho cercato di scrivere in modo che la gente possa cogliere il senso dello show e possa seguire quello che faccio grazie ai classici dei Jethro Tull"

Come già annunciato a metà dello scorso mese di febbraio, ad accompagnare l'artista sul palco ci sarà una band composta da David Goodier al basso, John O'Hara alle tastiere, Florian Opahle alla chitarra e Scott Hammond alla batteria: l'itinerario del tour, dopo il debutto nel Regno Unito, dovrebbe includere Russia, Europa centrale e Sudamerica.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi