Veruca Salt, esce a luglio il nuovo album 'Ghost notes': ascolta 'The gospel according to Saint Me'

Discograficamente inattiva da "IV" del 2006 - senza contare l'EP per il Record Store Day dello scorso anno, "MMXIV" - una delle band simbolo della scena alt-rock degli anni Novanta tornerà sul mercato il prossimo 10 luglio con il nuovo album in studio "Ghost notes": a produrre il lavoro è stato chiamato Brad Wood, già al banco del mixer per il debutto sulla lunga distanza delle Veruca Salt, "American thighs" del 1994. Per anticipare il disco presso il pubblico sono stati scelti due estratti, "Laughing in the sugar bowl" e "The gospel according to Saint Me", entrambi già resi disponibile in streaming gratuito in Rete.



Questa, di seguito, la tracklist di "Ghost notes":


1. "The Gospel According To Saint Me" 
2. "Black and Blonde" 
3. "Eyes On You" 
4. "Prince of Wales" 
5. "The Sound of Leaving" 
6. "Love You Less" 
7. "Laughing in the Sugar Bowl" 
8. "Empty Bottle" 
9.

"Come Clean Dark Thing" .
10. "I'm Telling You Now" 
11. "Triage" 
12. "Lost To Me" 
13. "The Museum of Broken Relationships" 
14. "Atlernica"


La band promuoverà il lavoro per mezzo di un tour al momento esteso ai solo Stati Uniti, con partenza l'8 luglio a San Diego e ultima data il primo agosto a Washington DC.


Le Veruca Salt mantennero il proprio assetto originale fino al 1997, anno di pubblicazione del secondo album "Eight arms to hold you": successivamente la line up fu abbandonata prima dal batterista Jim Shapiro (sostituito pro tempore da Stacey Jones), poi dal bassista Steve Lack, al quale subentrarono, nell'ordine, Suzanne Sokol, Gina Crosley e Nicole Fiorentino. Sempre nel '98 si chiamò fuori dal progetto anche Nina Gordon, co-fondatrice della band insieme a Louise Post: la Post decise di proseguire inserendo nella formazione (ormai completamente rimaneggiata) il chitarrista Stephen Fitzpatrick fino al 2012, per poi tenere per un anno il gruppo in stato di animazione sospesa. Dodici mesi dopo, tuttavia, il quartetto, ritornato al proprio assetto primigenio, spedì sul mercato in occasione del Record Store Day l'EP "MMXIV", dieci pollici in vinile contenente i due inediti "It's Holy" e "The museum of broken relationships", al quale seguì un tour negli USA e in Australia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.