Il "celtic soul" di Van Morrison in una playlist

Il "celtic soul" di Van Morrison in una playlist

La musica black in irlanda? C'è un modo per definirla, "Celtic soul" e il suo inventore e profeta è Van Morrison, con la sua voce potente e profonda, e con quel feeling unico, quell'anima appunto che è capace di infondere nelle sue canzoni, ma senza dimenticare la sua terra, anzi. In questi giorni pubblica il suo 35° disco, "Duets: re-working the catalogue", dove il grande artista irlandese offre un saggio della sua potenza, reinterpretando brani del suo repertorio in compagnia del crooner canadese Michael Bublé, di Bobby Womack, Steve Winwood, Mark Knopfler, Mavis Staples, Natalie Cole, Joss Stone.

Per la seconda delle nostre playist dedicate a Van Morrison siamo andati alla riscoperta del lato soul del suo catalogo, del "Celtic soul" appunto, unendo le gemme di "Duets" con i brani più "black" e spirituali della sua discografia, da "Into the mystic", all' "Irish heartbeat" appena reinciso con Mark Knopfler, da "Sweet thing" al duetto con Bobby Womack, a "Cyprus avenue". Buon ascolto!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.