Iron Maiden: il nuovo album è pronto, ma per il lancio si attende Bruce Dickinson

Iron Maiden: il nuovo album è pronto, ma per il lancio si attende Bruce Dickinson

In una recente intervista, il batterista degli Iron Maiden (Nicko McBrain) ha fornito alcuni aggiornamenti sulla situazione attuale della band, sul nuovo album e sulla salute di Bruce Dickinson. Innanzitutto, stando a Nicko, il nuovo disco della formazione è pronto e completo, ma il lancio è stato rimandato in seguito ai problemi di Dickinson, a cui è stato recentemente diagnosticato un cancro alla lingua e che si sta sottoponendo a una serie di terapie per combatterlo.

La buona notizia, però, è che i cicli di radioterapia e chemioterapia stanno funzionando a dovere, per cui Bruce sarebbe sulla via della guarigione. "I trattamenti sono andati estremamente bene", spiega il batterista. "Non sento Bruce da un paio di setimane, ma il nostro manager mi ha riferito che è di ottimo umore, nonostante la terapia durissima a cui si è sottoposto - radioterapia e tre sessioni di chemio. E' stato nel nostro ufficio la scorsa settimana ed è andato al pub, anche se non riesce ancora a sentire il sapore della birra. Ma ha detto: 'Almeno so che è una Trooper [la birra prodotta dai Maiden - ndr]. Ho la bottiglia in mano!'".

McBrain ha poi aggiunto: "Abbiamo effettivamente un disco pronto. Eravamo pronti a lanciarlo quest'anno... e lo siamo ancora. Volevamo iniziare subito a promuoverlo, ma ora siamo in attesa che Bruce si riprenda al 100%. E sperabilmente accadrà nei prossimi due mesi... anche se non si può mai sapere, è così che vanno le cose".

L'ultima uscita degli Iron in ordine di tempo è "Final frontier", del 2010. L'attesa per questo nuovo disco è dunque molto alta.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.