Elton John: 'Papa Francesco santo subito'

Elton John: 'Papa Francesco santo subito'

La santificazione immediata: questa la proposta di Elton John per Papa Francesco, successore di Benedetto XVI - oggi primo papa emerito nello storia della Chiesa - noto per aver aperto, specie in occasione dell'ultimo sinodo speciale dedicato alla famiglia, alle unioni omosessuali e all'ammissione ai sacramenti per i divorziati.

"'Chi sono io per giudicare?'", ha detto il cantante e pianista di Pinner ai cronisti dell'Hollywood Reporter riferendosi alla nota frase circa l'orientamento sessuale rivolta da Jorge Mario Bergoglio ai giornalisti nel corso di una conferenza stampa sull'aereo che, nel luglio del 2013, stava riportando il Pontefice a Roma dopo la Giornata Mondiale della Gioventù in Brasile: "Cosa stiamo aspettando? Fatelo santo, subito. E' il mio eroe: ha fatto di più lui con solo quelle cinque parole che gli ultimi cinque papi messi insieme".

Da sempre impegnato nella lotta alla discriminazione - tanto da aver accettato la sfida di una tournée in Russia, nonostante l'omofobia di una certa parte dell'opinione pubblica locale - John si è esibito ieri sera, a New York, in una serata di beneficenza - organizzata dalla sua AIDS Foundation - per raccogliere fondi da devolvere alla lotta contro il virus: "Il problema non è tanto la malattia, ma le persone che continuano a discriminare i malati di HIV", ha spiegato lui, "Sono ventidue anni che mi batto contro l'AIDS, e se c'è una cosa che ho imparato è che quelli che hanno bisogno di maggiore compassione, di solito, sono quelli che ne ricevono meno di tutti".

Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.